A Parma L’Atletica torna in pista

03/05/2022

Ieri, le emozioni di una prima gara dopo tanto tempo si potevano toccare con mano. 
C’è chi si confrontava per la prima volta con sé stesso in uno sport nuovo, chi esordiva per la prima volta . 
 
Ma l’entusiasmo correva di pari passo!
 
Le soddisfazioni sono arrivate non tanto dai risultati che come prima volta sono stati perfettamente adeguati (c’è scappata una medaglia facile nella staffetta maschile ma le ragazze sono state più veloci dei maschietti)  ma dall’atteggiamento con cui sono state affrontate le gare.
E quando senti dire ad un 12enne “… oggi sono contento perché sono riuscito a fare quello che prima non mi riusciva!” per noi è tanta roba.
Questo è solo l’inizio, speriamo che l’entusiasmo sia sempre quello della prima volta come ad un appuntamento dove ti batte forte il cuore.
Un grande ringraziamento va ad Elisa Cavani co-tecnico che in campo ha supportato le ragazze. 
Un grande grazie anche ai genitori bravissimi, presenti e simpaticissimi che sicuramente hanno avuto un solo rimpianto quello di non essere in pulmino con i figli per fare baldoria.