Terminate le preiscrizioni! A San Giovanni in Persiceto Diverticampus c’è!

22/05/2020

Per info iscrizioni contattaci alla mail segreteria@ginnasticapersicetana.com

Un nuovo programma adattato alle normative Covid-19 attualmente in vigore

Dal 8 giugno al 31 luglio e dal 31 agosto all’ 11 settembre a SAN GIOVANNI IN PERSICETO

Progetto organizzativo del centro estivo Diverticampus

Premessa

In ottemperanza alle linee guida emanate dal Dipartimento per le Politiche della Famiglia, il centro estivo Diverticampus sarà strutturato in piccoli gruppi e l’organizzazione delle attività programmate sarà distribuita in una pluralità di spazi prevalentemente all’aperto.

Aree di svolgimento

Diverticampus Village – un’ampia area verde di circa 800mq all’ombra degli alberi accanto alla Palestra Tirapani dedicata alla accoglienza, ristoro e attività ricreative. La zona sarà attrezzata con gazebi separati per garantire la suddivisione dei bambini in piccoli gruppi e mantenere il corretto rispetto delle norme di distanziamento.

Spazio verde – un’area di circa 1000mq tra la palestra Tirapani e il Diverticampus Village dove si svolgeranno parte delle attività sportive.

Palestra M. Tirapani – un’ampia palestra di 700mq alla quale accederanno i piccoli gruppi alternandosi senza creare affollamento all’interno dell’impianto.

Bocciofila Persicetana – una struttura con ampi spazi e ben areata che consentirà lo svolgimento del centro estivo nelle giornate di mal tempo. (Ci riserviamo di utilizzarla in base alla disponibilità concessa)

N.B. In caso si costituiscano molti gruppi saranno utilizzate altre zone verdi degli impianti sportivi.

 

Standard per il rapporto numerico fra personale e bambini/adolescenti

Si cercherà di mantenere costante la relazione fra operatore e gruppo attribuito. Per una migliore organizzazione prevediamo anche 2/3 figure che saranno di supporto o supplenza in caso di necessità.

  1. Per i bambini in età di scuola primaria dai 6 anni agli 11 anni, un rapporto di un adulto ogni 7 bambini
  2. Per gli adolescenti in età di scuola secondaria dai 12 ai 15 anni, un rapporto di un adulto ogni 10 adolescenti.

 

Accesso quotidiano e modalità di accompagnamento e ritiro dei bambini.

L’accoglienza sarà all’aperto nella zona indicata come Diverticampus Village e dovrà avvenire tra le 8.00 e le 9.00 mentre per chi utilizzerà l’anticipo sarà dalle 7.30 alle 8.00.

Il ritiro sarà sempre al Diverticampus Village dalle 15.45 alle 16.30 mentre e per chi usufruirà del posticipo sarà dalle 16.30 alle 17.30.

In caso di maltempo l’accoglienza e il ritiro si sposterà alla Bocciofila.

Importante: nel punto di accoglienza verranno igienizzate le mani, provata la temperatura e il genitore dovrà confermare che il bambino non abbia avuto febbre, tosse, difficoltà respiratorie ecc.

 

Attività sportive

Le piccole attrezzature sportive (palloni, porte, racchette ecc.) saranno igienizzate al termine dell’utilizzo di ogni gruppo, e gli sport di squadra saranno svolti con giochi individuali che coinvolgeranno tutti gli appartenenti al gruppo stesso, cercando di evitare qualsiasi contatto fisico in ottemperanza alle normative vigenti.

Le attività sportive saranno svolte sotto forma di gioco e saranno: Ginnastica – Gioco Atletica – Green Volley – Tennis – Basket – Calcio – Rugby – Bocce – Pallamano

 

Attività ricreative

Biliardino – Ping Pong – Music Dance – Tombola – Giochi d’acqua

(La Piscina –  visto e considerato che allo stato attuale non è garantita perché non abbiamo notizie certe in merito all’apertura e alle modalità di accesso, quest’anno le giornate in piscina sono annullate)

 

Attività artistiche

Laboratori di disegno e pittura – Decoupages

In ottica di evitare lo scambio di materiale didattico i bambini dovranno portarsi da casa l’astuccio completo con matite, biro, gomma, colla, forbici, pastelli, pennarelli ecc.

 

Attività didattica

Possibilità di svolgere i compiti estivi – English Enjoy (lezioni di inglese in forma ludica) – lettura di libri (saranno personali e dovranno essere portati da casa)

 

Consumo dei pasti

La Società Ginnastica Persicetana omaggerà a tutti gli iscritti una borraccia ad uso personale da utilizzare durante le attività e nei pasti.

  • Merende – i prodotti alimentari saranno confezionati mentre la frutta sarà lavata
  • Pranzi – saranno forniti da un’azienda specializzata del settore con monoporzioni (Matilde)

In caso di allergie o patologie di qualsiasi tipo, è necessario comunicarlo al momento dell’iscrizione e consegnare la documentazione medica attestante l’eventuale allergia o patologia.

 

Kit dell’iscritto da portare sempre nello zaino

  • Mascherina
  • Igienizzante per le mani tascabile/salviette
  • Astuccio completo
  • Un cambio
  • Un telo
  • Cappello
  • Libri per la lettura
  • Antizanzare

 

Costi

Nell’ottica di svolgere un ruolo socialmente utile di supporto alle famiglie e nonostante l’incremento delle spese sostenute per operatori, igienizzazione e organizzazione, riteniamo opportuno confermarvi che il costo del centro estivo rimarrà sempre lo stesso (più eventuali anticipi e posticipi).

Quota settimanale: 100€

Abbonamenti: 6 settimane 550€ – 7 settimane 630€ – 8 settimane 700€

Anticipo: 10€ a settimana – Posticipo: 10€ a settimana – Anticipo+Posticipo: 15€ a settimana

Sconto Fratelli/Sorelle: 10% a settimana

 

Documentazione richiesta per l’iscrizione

La documentazione d’iscrizione richiesta dovrà essere inviata tramite mail a segreteria@ginnasticapersicetana.com e prevede:

  • Modulo d’iscrizione compilato
  • Copia del libretto dello sportivo o certificato medico agonistico in corso di validità
  • Autocertificazione di buona salute relativa al Covid-19 (documento che vi invieremo)
  • Liberatoria per le uscite (documento scritto di vostro pugno)

 

Pagamento

Il pagamento dovrà essere effettuato tramite bonifico bancario alle seguenti coordinate:

  • Beneficiario: Società Ginnastica Persicetana
  • Coordinate bancarie: Banca di Bologna ag. di San Giovanni in Persiceto
  • Iban: IT39S0888337060040000400559

Nella causale bisognerà indicare:

  • Nome e cognome dell’iscritto
  • Data e luogo di nascita dell’iscritto
  • Specificare – Diverticampus S.G.P.
  • Numero di settimane

 

I mesi di giugno e luglio dovranno essere saldati entro il 6 giugno mentre il mese di settembre entro il 31 luglio.

 L’iscrizione sarà considerata valida solo al momento del pagamento

 

Misure preventive delle zone utilizzate, protezioni individuali e modalità di comportamento di tutte le parti in causa

PREMESSA

Tutte le misure di prevenzione e protezione sono finalizzate alla gestione del rischio di contagio all’interno delle zone di svolgimento del Diverticampus. Esse devono essere adottate da parte di tutte le componenti che utilizzano l’impianto e da parte di tutte quelle persone che in maniera diretta o indiretta ruotano attorno al centro estivo stesso.

 

Obbligo di autocertificazione 

Tutti coloro che accedono alle zone del centro estivo, sono tenuti a presentare un documento di autocertificazione che attesti di non aver avuto diagnosi accertata di infezione, sintomi riferibili all’infezione e contatti a rischio con persone affette da coronavirus.

 

Dotazioni igieniche fornite nel centro estivo

  • Misuratore della temperatura
  • Prodotti igienizzanti per le mani
  • Prodotti igienizzanti per attrezzature, materiali e superfici
  • Guanti in lattice monouso
  • Contenitori chiusi (cestini) dove riporre i prodotti per l’igiene personale utilizzati (salviette, fazzoletti, guanti, mascherine, cerotti, bende ecc.)

 

Triage di accoglienza

  • I genitori tutte le mattine devono comunicare se il bambino o l’adolescente ha avuto febbre, tosse, difficoltà respiratoria o è stato male a casa.
  • Igienizzazione delle mani, verifica della temperatura corporea all’arrivo da parte degli operatori

 

Principi generali d’igiene e pulizia dei materiali e zone di frequente utilizzo.

Pulizia – si intende la detersione con soluzione di acqua e detergente a base alcolica e sarà effettuata giornalmente nei luoghi chiusi

Sanificazione – è la decontaminazione con apposite soluzioni disinfettanti e sarà effettuata tenendo in considerazione la diffusione del virus a livello nazionale e locale

Le attrezzature, i materiali saranno puliti giornalmente a seconda della frequenza di utilizzo

I servizi igienici saranno puliti ogni volta che saranno utilizzati con soluzioni a base alcoliche.

 

Aerazione locali

Tutte la strutture al chiuso saranno areate costantemente mediante l’apertura di tutte le porte d’ingresso e uscita, per garantire un corretto ricircolo dell’aria. In caso di maltempo si cercherà di mantenere la stessa metodologia ove possibile, in alternativa si procederà ad una chiusura solo temporanea.

 

Attività correlate allo svolgimento della pratica sportiva

Ogni forma di aggregazione inerente allo svolgimento del centro estivo, riunioni, incontri ecc. non saranno possibili. Le comunicazioni, gli incontri e le riunioni eventualmente saranno effettuati solo con modalità telematica.

 

Rapporti con famigliari, accompagnatori e visitatori

È vietata ogni forma di contatto tra famigliari/accompagnatori/visitatori e iscritti/operatori all’interno delle strutture, ma non all’esterno dell’impianto, con l’obbligo di non creare alcuna forma aggregativa e di utilizzare i dispositivi di sicurezza.

Non saranno possibili soste prolungate nelle zone di parcheggio e ricovero biciclette adiacenti alle zone del centro estivo.

 

Accesso alla struttura di terzi

Tutte le categorie non direttamente collegate al centro estivo (fornitori, manutentori, artigiani ecc.) potranno accedere all’impianto solo ed esclusivamente previo accordo con il presidente e coordinatore della società, con l’obbligo dei regolari dispositivi di sicurezza e preferibilmente in orari diversi delle attività. Ogni intervento sarà rendicontato.

 

Mezzi di trasporto

Per garantire una miglior sicurezza si sollecitano familiari, accompagnatori e atleti all’utilizzo di mezzi privati per raggiungere il Diverticampus.

 

MISURE DI PREVENZIONE E PROTEZIONE INDIVIDUALI

Per gli iscritti

  1. Misurazione della temperatura all’ingresso della zona accoglienza
  2. Divieto di presenziare al centro estivo con sintomi influenzali (raffreddore, tosse, febbre ecc.)
  3. Mantenere il distanziamento fisico di almeno un metro dalle altre persone
  4. Non toccare mai occhi, naso e bocca con le mani
  5. Utilizzo della mascherina se richiesto
  6. Starnutire e tossire in un fazzoletto evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie oppure starnutire nella piega interna del gomito
  7. Evitare di lasciare in luoghi condivisi con altri gli indumenti indossati per l’attività fisica, ma riporli in zaini, borse personali e, una volta rientrati a casa, lavarli separatamente dagli altri indumenti.
  8. Bere dalla borraccia personale
  9. Buttare subito negli appositi contenitori i fazzoletti di carta o altri materiali usati come fazzoletti, salviette, cerotti, bende ecc.
  10. Frequente igiene delle mani
  11. Divieto di scambiarsi indumenti e oggetti personali

 

 Per gli operatori

  1. Misurazione della temperatura all’ingresso delle zone del centro estivo
  2. Divieto di presenziare agli allenamenti con sintomi influenzali (raffreddore, tosse, febbre ecc.)
  3. Obbligo di mantenimento della distanza sociale di almeno 1 m (possibilmente 2 m)
  4. Possibilità di assistenza manuale (contatto) con gli iscritti con le dotazioni igieniche in vigore (guanti, mascherina ecc.)
  5. Non toccare mai occhi, naso e bocca con le mani
  6. Starnutire e tossire in un fazzoletto evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie oppure starnutire nella piega interna del gomito
  7. Bere dalla bottiglia personale
  8. Buttare subito negli appositi contenitori i fazzoletti di carta o altri materiali usati come fazzoletti, salviette, cerotti, bende ecc.
  9. Utilizzo della mascherina nei luoghi chiusi
  10. Obbligo di utilizzo dei guanti in lattice da sostituire in caso di assistenza (contatto) con gli atleti o con materiali di utilizzo comune
  11. Frequente igiene delle mani
  12. Pulire frequentemente le superfici, attrezzature e materiali di uso comune
  13. Arieggiare frequentemente i locali al chiuso

 

Come devo mettere e togliere la mascherina?

  •  Prima di indossare la mascherina, lavati le mani con acqua e sapone o con una soluzione alcolica.
  • Maneggia la mascherina utilizzando i lacci e comunque sempre avendo effettuato correttamente la procedura di igiene delle mani e/o con guanti puliti.
  • Assicurati che il lato corretto della mascherina, solitamente bianco in quelle colorate, sia rivolto verso l’interno e che la parte rigida (stringinaso) sia nella parte superiore.
  • Copri bocca e naso con la mascherina assicurandosi che aderisca bene al volto e che il bordo inferiore sia sotto il mento.
  • Modella l’eventuale stringinaso per garantire la più completa aderenza al viso
  • Evita di toccare la mascherina mentre la indossi: se la tocchi, lavati le mani
  • Ogni 4 ore oppure quando diventa umida, sostituiscila con una nuova
  • Se vi è l’indicazione monouso, non riutilizzare.
  • Togli la mascherina prendendola dall’elastico e non toccare la parte anteriore della mascherina.
  • Gettala immediatamente in un sacchetto o contenitore dedicato richiudibile.
  • Dopo la rimozione della mascherina, od ogni volta che si tocca inavvertitamente una mascherina usata, lavare le mani usando un detergente a base di alcool o con acqua e sapone.

 

 

 

 

 Come devo mettere e togliere i guanti?

  • Prima di indossare i guanti, lavati le mani con acqua e sapone o con una soluzione alcolica.
  • Per togliere i guanti tocca solo la parte in lattice interna e sfilarli al contrario.
  • Getta immediatamente in un sacchetto o contenitore dedicato e richiudibile.
  • Dopo la rimozione dei guanti, ogni volta che si tocca inavvertitamente una superficie, lavare le mani usando un detergente a base di alcool o con acqua e sapone.

 

 

Grazie per la fiducia e l’attenzione accordataci.

Ginnastica Persicetana