Comunicato n. 4 Proseguimento di tutti i corsi sportivi

05/03/2020

 

Comunicato n.4 Proseguimento di tutti i corsi sportivi.

 

Visto l’aggiornamento del decreto-legge in data 04/03/2020 e le consultazioni tenute con il Comune di San Giovanni in Persiceto, la Società Ginnastica Persicetana continua le proprie attività sportive seguendo severamente le misure igenico-sanitarie indicate nel decreto e specificate nell’allegato 1. 

 

Allegato n.1 (misure igienico-sanitarie)

 

  • lavarsi spesso le mani.
  • evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute.
  • evitare abbracci e strette di mano.
  • mantenimento, nei contatti sociali, di una distanza interpersonale di almeno un metro.
  • igiene respiratoria (starnutire e/o tossire in un fazzoletto evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie)
  • evitare l’uso promiscuo di bottiglie e bicchieri, in particolare durante l’attività sportiva.
  • non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani.
  • coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce.
  • non prendere farmaci antivirali e antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico.
  • pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol
  • usare la mascherina solo se si sospetta di essere malati o se si presta assistenza a persone male.

 

 

Si richiede pertanto le seguenti precauzioni alle famiglie e fruitori degli impianti:

-non presenziare agli allenamenti in caso di infezioni respiratorie (tosse, raffreddore, ecc)

-evitare l’uso promiscuo di bottiglie o bicchieri.

-presentarsi agli allenamenti con l’abbigliamento sportivo già indossato (per limitare ulteriormente i tempi di sosta e aggregazione negli spogliatoi).

-lavarsi spesso le mani.

-dotarsi di soluzioni idroalcoliche per il lavaggio delle mani (es. amuchina).

-coprirsi la bocca e il naso se si starnutisce e tossisce.

-non sostare negli atrii e spogliatoi degli impianti.

-non creare alcun tipo e forma di aggregazione all’interno degli impianti.

-mantenere una distanza interpersonale di almeno un metro.

La società si impegna:

-di far rispettare il mantenimento della distanza di almeno un metro fra i fruitori degli impianti (atleti istruttori e personale societario).

-pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol.

-dotare gli impianti di soluzioni  idroalcoliche per il lavaggio delle mani.

-di far rispettare tutte le norme che tutelino la salute degli atleti.

 

Il Presidente 

Daniela Bettini